man

Durata: 24 giorni

Altitudine: 5135 m

Difficolta’: impegnativo, possibilita’ di percorso alternativo medio-impegnativo (senza il BC del Manaslu)

Il trekking del Manaslu e’ un percorso  rimasto intatto in un territorio vergine dove pochi si sono spinti anche perche’ i percorsi sono stati aperti solo nel 1992. Vicino al confine con il Tibet, la regione ha mantenuto  contatti e scambi. Il trek offre paesaggi himalyanani molto belli, in una regione ricca di cultura della montagna, molti i monasteri buddisti lungo il percorso. E’ probabilmente uno dei trekking piu’ incantevoli e gratificanti. Manaslu significa la Montagna-Spirito, e l’aspetto spirituale e’ quello che trasmette questo percorso.

Questo trekking offre vista spettacolare sui monti Chuli 7893m, Ganesh 7319m, Shringi 7187m e ovviamente il Manaslu 8153m, l’ottava cima piu’ alta del mondo.

In precedenza accessibile solo con campi tendanti ora il turismo ha aperto nuove possibilita’ economiche alla zona, con piccole lodge. Il terremoto del 2015 ha colpito duramente la zona, ma la popolazione si e’ rimboccata le maniche e ha ripristinato i percorsi di trek cosi come le strutture ricettive per permettere ai visitatori di assaporare paesaggi mozzafiato e allo stesso modo aiutando incredibilmente l’economia locale a sostenersi e diversificarsi. Questa zona e’ un esempio di come il turismo, se responsabile, possa aprire opportunita’ straordinarie che permettono ad una comunita’ di sostenersi e ad un’altra di accedere a bellezze maestose.

Itinerario:

Giorno 1: Arrivo a Kathmandu (1,300m)

Giorno 2: Kathmandu: Sightseeing e preparazione per il trekking

Giorno 3: Trasporto in auto fino a Arughat (600 m) 6-8 ore

Giorno 4: Da Arughat a Lapubesi (882m): 5-6 ore

Giorno 05: Da Lapubesi a Tatopani (990m):6-7 ore

Giorno 06: Da Tatopani a Philim (1570m): 5-6 ore

Giorno 07: Da Philim a Chhumling (2386m):6-7 ore

Giorno 08: Da Chhumling a Chhekampar (3011m): 5-6 ore

Giorno 09: Da Chhekampar a Mu Gompa (3700 m): 6-7 ore

Giorno 10: Da Mu Gompa a Chhekampar via Rachen Goma: 6-7 ore

Giorno 11: Da Chhekampar a Lokpa (2240 m): 7-8 ore

Giorno 12: Da Lokpa a Ghap (2300 m): 6-7 ore

Giorno 13: Da Ghap a Lho (3180 m): 5-6 ore

Giorno 14: Da Lho a Sama Gaun (3520 m): 5-6 ore

Giorno 15: Riposo e camminata fino Birebdra Tal/Pungyen Gompa/ Manaslu Base camp

Giorno 16: Trek fino a Samdo (3780m):3-4 ore

Giorno 17: Da Samdo a Larke Rest home/Dharmasaala (4460m) 4 ore

Giorno 18: Da Larke a Bimtang (3750m), via Larkey Pass (5100m), 8-9 ore

Giorno 19: Da Bimtang a Dharapani (1963 m): 7-8 ore

Giorno 20: Da Dharapani a Jagat: 6-7 ore

Giorno 21: Trasporto via Besishar fino a Kathmandu

Giorno 22: Sightseeing a KTM ai siti piu’ famosi

Giorno 23: Visita a Baktapur, Dulikhel e Namo Buddha

Giorno 24: Volo di rientro

 

Village on Manaslu Circuit Trek
mansl
manas