m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP

Everest BC Via Laghi di Gokyo

separator
Price €1600 18 giorni
Scroll down

Everest BC Via Laghi di Gokyo

€1600 per person

Il Trekking per l’Everest Base Camp e’ un’esperienza unica nella vita e per questo rimane uno dei trek piu popolari al mondo, in quanto si raggiunge il campo base per la montagna piu’ alta del mondo.

Questo itinerario prevede il valico di un passo con un percorso fisicamente e tecnicamente impegnativo.

Il percorso che vi proponiamo e’ meno frequentato del classico trekking EBC, ma offre visti simili e maggior pace e solitudine lungo il percorso. Si attraversa la meravigliose valle del Gokyo, con laghi color turchese e paesaggi lunari. Dalla cima del Gokyo Ri (5350 m)inoltre si ha una delle viste migliori di tutta la regione. Si possono infatti osservare 4 delle cime piu’ alte del mondo: Everest (8848-m) Cho Oyu (8153-m), Lhotse (8501-m), Makalu (8463-m) e stupendi ghiacchiai come lo Ngozumpa.

Si trovano incredibili viste sulle montagne, scoprendo la vita degli scalatori di fama modiale: la comunita’ Sherpa, si entra nel parco nazionale del Sagarmatha, patrimonio mondiale dell’umanita’, e si possono visitare dei monasteri buddisti ad alta quota. Il trekking al campo base da anche l’ opportunita’di immaginare, vivendo sulla nostra pelle il viaggio epico di Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay nel 1953, che partirono a piedi da Kathmandu.

Difficolta’: medio-impegnativo

1
Arrivo a Kathmandu (1,300m)
Arrivo a Kathmandu e visita ai luoghi storici patrimonio dell’UNESCO: Boudhanath stupa, Pasupatinath e Durbar Square. Breve introduzione del trekking.
2
Volo per Lukla, trekking fino a Phakding (2,651m): 40 minuti di volo, 3-4 ore trekking
Uno dei voli piu’ mozzafiato al mondo.  A Lukla inizia il trekking dopo essersi riunti con il resto dello staff e organizzato il bagaglio. Il percorso si sviluppa in discesa fino a Phakding.
3
Da Phakding a Namche Bazaar (3,438m): 5 - 6 ore
Camminando per foreste di pini, si segue la valle di Benkar, attraversano il fiume Dudhkoshi fino a Monjo, dove si entra nel parco nazionale. Superando un ponte tibetano, una ripida salita ci porta al cuore della regione, Namche Bazaar, punto centrale e di mercato il sabato per gli Sherpa che abitano la regione.
4
Giorno di Acclimatazione a Namche Bazaar: (3,440m)
Esistono anche bei punti panoramici da raggiungere per aiutare nell’acclimatazione.
5
Da Namche Bazaar a Phortse Thanga (3,680m): 5-6 ore
Salendo e riscendendo verso il fiume Dudhkhosi si raggiunge un bivio presso il quale la guida scegliera’ l’opzione migliore.  Si raggiunge quota 3973 che e’ la cresta che scende dal monte Khumbila (5765 m) cima sacra ancora inviolata per questo. E si visita Mohang, luogo di nascita del lama reincarnato del monastero di Rongbuk del Tibet che si pensa abbia introdotto il buddismo nella regione.
6
Da Phortse Thanga a Machhermo (4,470m): 4-5 ore
Si sale fino a Macchermo attraverso una foresta di rododendri e una cascata.
7
Da Machhermo a Gokyo (4,800 m): 4-5 ore
Si inizia scalando una cresta con una bellissima vista sulla valle e verso il Cho Oyu (8153 m). Si scende verso il fiume fino alle morene terminali del ghiacciaio di Ngazumpa. Superando un ponte di ferro si raggiunge il primo lago, dove si vedono le impronte del piede in un lama, al secondo lago assistiamo alla vista spettacolare delle acque azzuro turchese, fino a raggiungere il terzo lago e il villaggio di Gokyo con alle spalle il Cho-Oyu.
8
: Valle di Gokyo: Acclimatamento – Camminata opzionale per il Gokyo Ri (5357 m): 3 - 4 ore
Questa cima offre una delle viste piu’ sceniche di tutta la regione, con 4 dei picchi piu’ alti del mondo: Cho Oyu, Everest, Lhotse and Makalu. Si raggiunge il quarto lago Thonak Tsho prima di scendere al terzo. Pernottamento a Na
9
Da Na a Phortse (3810 m): 7 - 8 ore
10
da Phortse a Dingboche (4410m)
Meravigliosa la vista sull Ama Dablam
11
Da Dingboche a Lobuche (4940 m): 6km, 2 - 3 ore
Abbiamo il tempo di gustarci il paesaggio e si passa ad un memorial per i morti sull’Everest, scalatori e sherpa.
12
Da Lobuche a Gorak Shep (5170 m) visita all’Everest Base Camp (5364 m): 6-7 ore
Camminata finale fino al lago di Gorak Shep, estenuante dovuta alla mancanza di ossigeno, si passano morene, dune rocciose e fiumiciatolli prima di raggiungere il campo. si pernotta a Gorak Shep.
13
Da Gorak Shep a Kala Patthar (5,550 m) a Pherice (4,288m): 7-8 ore
Preparandosi a vedere l’alba a temperature tra i -10 e I -15 gradi, si sale verso il Kala Patthar per gustarsi lo spettacolo a 360˚ gradi del sole che sorge su queste cime maestose.
14
Da Pheriche a Namche Bazaar (3,440m): 20km, 6 - 7 ore
Si scende rapidamente fino a Namche e da li dopo il pernottamento e attenti alle gambe ormai stanche su un terreno roccioso.
15
Trek a Chepka a Da Namche Bazaar a Lukla (2,860m): 19km, 6 - 7 ore[6 ore]
   
16
Volo per Kathmandu, riposo
17
Sightseeing a KTM
18
Volo di rientro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi