m

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur
adipiscing elit. Etiam posuere varius
magna, ut accumsan quam pretium
vel. Duis ornare

Latest News
Follow Us
GO UP

Trek Helambu e Cima Sacra Ama Yangri

separator
Price €600 10 giorni
Scroll down

Trek Helambu e Cima Sacra Ama Yangri

€600 per person

L’itinerario proposto e’ adatto per chi ha poco tempo ma vuole immergersi nella cultura rurale e montana del Nepal. Situato a nord-est di Kathmandu, si estende da nord di Talamarang fino al limite della fortesta verso il lago Gosainkunda e alle pendici inferiori del Jugal Himal. Si incontrano diversi villaggi dei gruppi etnici Tamang e Sherpa, Cheetri e Bramini.

Una delle bellezze di questo territorio e’ che e’ meno affollato e libero dal rumore dei trekking popolarissimi dell’Annapurna o dell’Everest. Offre una vasta gamma di culture e paesaggi spettacolari, nonostante la vicinanza alla capitale di Kathmandu, la regione rimane relativamente poco battuta. Oltre alla cultura hyolmo delle persone di alta montagna, la compagnia di rododendri e foreste di bambù verdi, le maestose cascate e l’innevata catena montuosa dell’Himalaya fanno del trekking uno dei trekking più belli ma accessibili. Il grande scenario himalayano al confine con il Tibet e i monasteri rendono l’escursione nella regione un’esperienza avvincente. La parte piu’ bassa e’ altrettanto piacevole con paesaggi rurali significativi.

Il percoso si puo’ collegare al Trek del Panchpokhari o a quello del Gosaikunda, entrambi collegabili al Langtang nel rientro. Nonche’ ai percorsi del Melamchi n. 101 e 104.

Possibilita’ inoltre di accorciare il percorso salendo da Timbu.

Difficolta’: facile

1
Arrivo a Kathmandu
2
Partenza da Kathmandu fino a Sundarijal in bus locale e inizio trek fino a Chisapani (2.215m): 5 ore
Il trekking nell'area di Chisapani conduce dal Sundarijal Bazaar, dove c'è una piccola diga e una centrale idroelettrica nell'angolo nord-est della valle di Kathmandu. La passeggiata conduce a una salita attraverso la foresta umida e subtropicale fino a una foresta di querce e poi a Mulkharka, un villaggio del gruppo etnico Tamang. Il sentiero sale nuovamente attraverso la foresta di querce fino a un passo chiamato Borlung Bhanjyang e cammina in discesa per raggiungere il villaggio di Chisopani. Chisapani offre favolose viste panoramiche sulla catena montuosa del Jugal tra cui Langtang, Ganesh nell'estremo oriente e Manaslu, Annapurna verso l'estremo ovest. E da li iniziano i percorsi escursionistici tracciati con la collaborazione SAT a partire dal Melamchi, e si trovera' la caratteristica segnaletica. Vedi anche Trek nel Melamchi
3
trek fino a Khutumsang (2470 m): 6 ore
Si prosegue a nord di Pati Bhanjyang, fino a Chipling all'altezza di 2170m. La strada ripida continua fino alla scalinata di pietra in cima al Jhogin Danda a 2470 m. Poi si scende fino a Kutumsang, che si trova all'altezza di 2470 m. Lungo la strada si possono osservare bei monasteri e stupa buddisti.
4
Trek a Tharepati (3.510m): 6 ore
Il sentiero sale sopra Kutumasang su un ripido sentiero eroso, principalmente attraverso foreste di abeti e rododendri dove non vi sono insediamenti permanenti. Tharepati offre una vista panoramica himalayana della gamma Langtang quasi completa
5
Da Tharepati a Melamchi Ghyang (2473 m): 4 ore
Il viaggio va ora in direzione est. Dobbiamo discendere continuamente giù dalla collina all’ombra di alcune montagne meravigliose. Superato il lungo ponte sospeso sul fiume Melamchi, si cammina per circa 4 ore per raggiungere Melamchi Ghyang, con la possibilita’ del pernottamento in monastero buddista Mirepani. Qua si trovano le migliori cave per eseguire la meditazione e per le quail si fanno molti pellegrinaggi. Si pensa che il famoso Guru Padmashambhava abbia meditate qua.
6
Da Melamchi Ghyang a Tarke Ghyang 2664 mt
Attraversato il fiume si sale al pittoresco villaggio di pietra di Tarke Ghyang. Il villaggio è molto bello e interessante. Qui possiamo vedere molti bei monasteri e stupa. La maggior parte delle persone che vivono qui sono buddisti.
7
Escursione fino alla Cima Sacra Ama Yangri 3771 mt
Appagante trekking fino alla cima sacra 5 ore da dove si puo’ ammirare la range del Jugal e Langtang Himal. Il tempio crollato durante il terremoto del 2015 ha mantenuto il suo altissimo valore religioso e in molti si spingono fino a qua per fare un pellegrinaggio e ingraziarsi la de ache abita la montagna. Rientro fino a Tarke Gyang.
8
Trekking da Tarke Ghyang a Thimbu
Questo  sentiero   scende   dolcemente  verso    est. Possiamo vedere molte belle foreste coperte dal fiore nazionale del Nepal, vale a dire il rododendro e anche molti animali selvatici. Un magnifico villaggio Sherpa si trova sulla strada a Kakani a 2070m. Dopo aver camminato per diverse ore, possiamo raggiungere Thimbu a 1580 m. Rientro in auto a Kathmandu, 4 ore di guida.
9
Sightseeing a Kathmandu
Visita allo stupa di Bouddhanath, Uno dei piu’ grandi monumenti buddisti, alto circa 36 metri, ricostruito finemente dopo il terremoto. Bellissimo posto per esplorazione. E il Tempio di Pashupati, dedicato a Shiva, sulle rive del fiume sacro Bagmati, luogo di pelligrinaggio e di cremazione dei morti. Sito religioso considerato il piu’ sacro al mondo per gli induisti. Shwaymboo, tempio delle scimmie. Patan Square: patrimonio dell’UNESCO, antico regno della valle con importanti siti archeologici
10
Volo di rientro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi